Frecce Tricolore Festa della Repubblica

Festa della Repubblica 2020: l’Italia riparte dalle PMI e dai piccoli esercenti

⏱ lettura in 2 minuti

La ricorrenza della Festa della Repubblica in questo 2020 avviene in uno scenario che per molti versi richiama quello del 1946, quando gli italiani scelsero la Repubblica come forma di governo nazionale. Allora si trattava di ricostruire il Paese dopo la Seconda Guerra mondiale. Oggi si tratta di far ripartire l’economia del nostro Paese, sfiancata da più di due mesi di lockdown per il Covid-19, e non solo.

Il ruolo fondamentale delle PMI e dei piccoli esercenti nella ripartenza

Il tessuto economico italiano è fortemente caratterizzato dalla presenza delle Piccole e Medie Imprese e dei piccoli esercenti. Secondo uno studio di Prometeia queste rappresentano il 92% delle imprese attive in Italia e impiegano l’82% dei lavoratori italiani. Perciò è facile comprendere che è dagli imprenditori come te che può e deve arrivare la spinta per la ripartenza del nostro Paese.

Trasformazione digitale: lo strumento migliore per la tua azienda

Se vuoi far ripartire la tua attività, dando allo stesso tempo il tuo contributo alla ripartenza dell’Italia, la trasformazione digitale è lo strumento migliore a tua disposizione!

Ne hai già sentito parlare ma non hai ben chiaro di cosa si tratta? Nessun problema! Te lo spieghiamo in poche parole:

la trasformazione digitale di un’azienda è un processo di innovazione che le permette di rafforzare la sua presenza sul mercato, diventare più competitiva e aumentare i suoi guadagni attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali e delle nuove strategie di comunicazione online. Una di queste è ad esempio il Web Marketing, cioè l’uso dei processi di marketing  applicati al mondo di internet.

Se vuoi approfondire questo argomento, possono esserti utili il nostro post “Il Web Marketing questo sconosciuto”  e i risultati dello studio promosso da SAP sui vantaggi della “Trasformazione digitale e PMI.”

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni o vuoi avviare la digitalizzazione della tua azienda, contattaci per una consulenza gratuita.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su